Fregola con arselle: la ricetta del tipico piatto sardo

La Sardegna è senza dubbio una delle regioni più belle d’Italia, famosa in tutto il mondo soprattutto per uno dei mari più belli del mondo, ma anche pieno di storia e tradizione. Come ogni regione d’Italia, vi sono inoltre alcune ricette tipiche squisite e facili da replicare anche a casa. Di seguito, ecco la ricetta della Fregola con le arselle (ma si può fare con tantissimi altri condimenti, a seconda del gusto di chi cucina), in sardo Fregula cun cocciula.

Ingredienti per preparare la Fregola con le arselle

  • Fregola 250g
  • Arselle (vongole) 1kg
  • Pomodori pelati 150g
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo tritato
  • Vino bianco 50ml
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione della Fregola con le arselle

Come prima cosa, pulire le arselle (vongole). Batterle una ad una per assicurarsi che non ci sia sabbia all’interno: se così fosse, esse si apriranno immediatamente con l’impatto. Successivamente, lasciarle in ammollo in acqua fresca salata per due ore. Passato il tempo, scolarle e sciacquarle e buttare tutte le vongole rotte o aperte per evitare che vadano a rovinare il piatto.

In una pentola, versare dell’olio ed uno spicchio d’aglio, poi aggiungere le arselle ed infine sfumare con il vino bianco, coprendo con il coperchio ed alzando la fiamma. Lasciare aprire le arselle cuocendole per 4-5 minuti ed agitando la pentola ogni tanto. Una volta pronte, scolarle usando un colino per evitare che restino eventuali tracce di sabbia. Metà arselle tenerle intere per decorare, sgusciare invece l’altra metà e tenerla da parte con il fondo avanzato dalla cottura precedente.

In una padella, versare olio e far dorare un altro spicchio d’aglio. Non appena sarà dorato, rimuoverlo ed aggiungere i pomodori pelati sminuzzati. Cuocere per un paio di minuti e poi aggiungere la Fregola. Mescolare ed aggiungere il fondo di tanto in tanto, un po’ come si fa con i risotti (se non dovesse bastare, aggiungere successivamente dell’acqua o del brodo vegetale). Regolare la cottura con sale e pepe e, quando manca un minuto alla cottura, aggiungere le restanti arselle. Infine, spegnere il fuoco ed aggiungere il prezzemolo tritato.

Impostazioni privacy