Wonka: le anteprime europee ed asiatiche sono un successo al box office

A Natale, salvo casi di acidità di stomaco, niente è più adatto della dolcezza del cioccolato. Per questo motivo è molto probabile che gli spettatori coglieranno l’occasione per andare a vedere “Wonka“, prequel di “Willy Wonka E La Fabbrica Del Cioccolato“. Il film è nelle sale cinematografiche italiane da oggi, ma è arrivato in anteprima negli altri paesi, rivelandosi un successo.

Il successo di Wonka al box office

La scorsa settimana il film è stato rilasciato in anteprima in diversi stati europei ed asiatici per un totale di 37 paesi, ottenendo grandi risultati soprattutto nel Regno Unito, in Messico, in Cina, in Giappone, in Brasile, in Germania ed in Spagna. L’opera diretta da Paul King (i primi due “Paddington”) ha incassato già oltre 43 milioni di dollari. Se si considera che il suo budget è di 125 milioni, il film ha tutte le carte in regola per diventare uno dei principali successi della stagione natalizia, tanto che molti pensano possa battere sia “Prendi Il Volo” che “Aquaman E Il Regno Perduto”.

Cast e trama di Wonka

“La storia è incentrata sul giovane Willy Wonka e su come incontra gli Umpa Lumpa in una delle sue prime avventure. L’ambizioso cioccolattaio, che vuole inseguire il suo sogno di aprire una fabbrica, incontrerà difficoltà a causa dei ricchi proprietari della città, i quali non vogliono che si crei un mercato accessibile a tutti i ceti.”

Il musical fantasy vede Timothée Chalamet nei panni di Willy Wonka, performance che gli ha permesso di essere candidato al Golden Globe per il miglior attore (nomination che si ottennero anche Gene Wilder e Johnny Depp per lo stesso ruolo). Nel cast sono presenti anche Olivia Colman, Sally Hawkins, Rowan Atkinson, Hugh Grant, Calah Lane, Keegan-Michael Key e Paterson Joseph. Alla sceneggiatura partecipa anche Paterson Joseph, mentre le musiche sono curate da Joby Talbot.

Impostazioni privacy