Foggiano: imprenditrice coltiva sambuco per creare confetture e sciroppi

La pianta di sambuco ha un potenziale benefico notevole e ogni sua parte può essere utilizzata per le sue specifiche proprietà. Nonostante ciò, la pianta sta progressivamente scomparendo, e per fare fronte a ciò un’imprenditrice agricola nel foggiano ha deciso di investire sul suo territorio per la coltivazione del sambuco.

Foggiano: imprenditrice coltiva sambuco per creare confetture e sciroppi

La pianta di sambuco è una risorsa preziosa per la fitoterapia, la branca della medicina che sfrutta le proprietà benefiche delle piante. Ogni parte della pianta del sambuco può essere utilizzata: dalle foglie alla corteccia, passando per fiori e bacche. Proprio dai fiori e dalle bacche della pianta di sambuco si ricava una soluzione concentrata da cui partire per produrre lo sciroppo di sambuco, che vanta effetti benefici importanti.

Nonostante il potenziale della pianta di sambuco, questa sta progressivamente scomparendo. Per impedirne ulteriori perdite, Angela Ventura, imprenditrice agricola di Motta Montecorvino ha deciso di investire sui Monti Dauni per la coltivazione del sambucoVentura si dedica da anni all’agricoltura biologica, e la sua azienda è situata su una delle cime più alte della Puglia, su un terreno ideale per la pianta di sambuco.

Angela Ventura: l’imprenditrice agricola che coltiva sambuco

Angela Ventura, imprenditrice agricola pugliese, parla a “L’Immediato” della sua scelta di coltivare il sambuco:

Amo troppo la campagna, soprattutto questa terra.Ho deciso di dedicarmi alla coltivazione del sambuco perchè mi sono resa conto che questa pianta stava scomparendo. Ho realizzato un impianto che mi sta regalando ottime soddisfazioni. I miei prodotti piacciono a tutti, soprattutto ai turisti che frequentano i nostri Monti Dauni. I fiori di sambuco hanno proprietà diaforetiche, quindi vengono utilizzati per fare abbassare la temperatura corporea e per i classici malanni invernali come tosse, raffreddore e mal di gola. Le bacche, invece, hanno proprietà che aiutano la circolazione del sangue e prevengono le malattie cardiovascolari. Nella mia azienda produciamo sciroppo che viene utilizzato anche come bevanda da aperitivo, e confetture. Credo molto nella multifunzionalità dell’agricoltura, e sui Monti Dauni dobbiamo iniziare a capire che non è il grano la coltura principale.

Impostazioni privacy