Terribile incidente in diretta su Facebook: una madre e due bambini coinvolti

Una collisione tra due veicoli si è verificata poco dopo le 14 del 10 settembre 2023, sulla strada provinciale Santa Cecilia a Tecchiena Castello. Il drammatico evento è stato filmato in tempo reale da uno dei passeggeri del veicolo che ha invaso la corsia avversa e ha colpito l’auto con a bordo una donna e i suoi figli.

Investigazione sull’incidente a Alatri

Le forze dell’ordine stanno ancora indagando sulla dinamica dell’incidente. Una madre e i suoi figli sono stati coinvolti, con una delle bambine che è stata trasportata d’urgenza al Bambin Gesù a Roma con l’elicottero atterrato nel campo adiacente al palazzetto dello sport della zona. Altri feriti sono stati trasportati all’ospedale Spaziani di Frosinone dalle ambulanze del 118.

Il video in diretta su Facebook

Nel filmato si può vedere un’Audi che viaggia a grande velocità sulla strada provinciale Santa Cecilia, superando un furgone azzurro e successivamente una Ford blu. Sullo sfondo, si può sentire la canzone “Ridin” di Krayzie Bone nella versione di Chamillionare. All’improvviso, l’Audi prende una curva a destra in maniera troppo ampia e invade la corsia opposta, dove stava arrivando una Nissan Qashqai nera. Poco dopo, l’immagine si oscura quando gli airbag si attivano e le urla di una donna dell’altro veicolo diventano predominanti.

Sequenze video acquisite dalla polizia

Le forze dell’ordine hanno acquisito il video, che potrebbe essere fondamentale per stabilire la velocità, il comportamento di guida e le cause dell’incidente. Alla guida dell’Audi c’era un giovane dell’Africa del Nord con regolare permesso di soggiorno in Italia che stava facendo una diretta su Facebook. Nel veicolo colpito c’era una donna con i suoi due figli. I vigili del fuoco hanno dovuto intervenire per estrarre la donna e i bambini dalle lamiere. La bambina di cinque anni, dopo aver perso conoscenza, è stata liberata e trasportata d’urgenza all’ospedale Bambin Gesù a Roma, ma fortunatamente la sua vita non è in pericolo. La madre e il figlio maggiore sono stati trasportati all’ospedale di Alatri con ferite non gravi. Per il conducente dell’Audi, invece, si prevedono accuse molto serie.

Impostazioni privacy