Quest’uomo ha dato una lezione di comunicazione a Chiara Ferragni: “Ecco i gravi errori che ha commesso da Fazio”

L’esperto di comunicazione e media training stronca Chiara Ferragni da Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa: ecco il motivo.

chiara ferragni
Quest’uomo ha dato una lezione di comunicazione a Chiara Ferragni: “Ecco i gravi errori che ha commesso da Fazio” (Ansa – Giornalesocial.it)

Il Pandoro Gate e la burrascosa rottura con Fedez non stanno di certo facendo passare un bel momento a Chiara Ferragni che, adesso, è finita dritta nell’occhio del ciclone. Era davvero molto attesa la sua intervista da Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa la quale, tuttavia, non sembra proprio avere convinto la stragrande maggioranza del pubblico. Il motivo? Alcune spiegazioni non sembrano proprio far riportare la famosissima imprenditrice ed influencer nelle grazie di tutti i suoi fan e follower.

In tal senso, in questi giorni si è fatto davvero tanto parlare di ciò che ha detto e, soprattutto, della strategia “difensiva”, se così possiamo definirla, che la donna ha avuto modo di raccontare per spiegare ciò che è successo, soprattutto per quanto concerne il caso Balocco. In tal senso, però, è arrivata una stroncatura piuttosto pesante da parte di un importante esperto di comunicazione e soprattutto media training che, negli ultimi tempi, ha avuto modo di analizzare tantissimi discorsi di personaggi pubblici, politici e non solo.

Ecco che cosa è emerso dalla sua analisi e, soprattutto, quali sarebbero stati i principali errori da parte della Ferragni in questa intervista rilasciata, un po’ a sorpresa, sul Nove.

Patrick Facciolo su Chiara Ferragni: “Mai contraddire la percezione del pubblico”

patrick facciolo
Patrick Facciolo, esperto di comunicazione media training, analizza l’intervista di Chiara Ferragni da Fabio Fazio (Linkedin Patrick Facciolo – Giornalesocial.it)

Si chiama Patrick Facciolo e forse alcuni di voi se lo ricorderanno anche come speaker su Radio Italia. Dovete sapere, però, che è anche un grande esperto di comunicazione molto famoso sui social con i suoi contenuti.

Tornando alla Ferragni, il suo pensiero è molto chiaro: l’errore più grave è quello relativo alla parola “fraintendimento”, ovvero il fatto che si sia trasformato un “errore di comunicazione”, come è sempre stato definito, in qualcosa che lascia intendere che il pubblico abbia interpretato male.

In filosofia, prosegue l’esperto, tutto questo si chiama ermeneutica, cioè qualcosa di interpretabile, da parte di chi ha capito male le intenzioni del soggetto in questione. Da qui si passa alla regola numero uno del media training: mai cercare di contraddire la percezione del pubblico, soprattutto quando quest’ultimo è praticamente tutto contro di te.

In questo modo, però, la Ferragni, spostando il problema da un errore di comunicazione al fraintendimento, ha di fatto reso praticamente impossibile ricostruire un’immagine reputazionale positiva nei suoi confronti.

Impostazioni privacy