Liguria: turisti in aumento per il mare in inverno

Solitamente si hanno grandissime aspettative per quanto riguarda il turismo in Estate, dal momento che l’Italia è conosciuta come uno degli stati più belli e appaganti da visitare durante la stagione estiva, grazie al suo clima mediterraneo perfetto. Tuttavia, in questo trionfo dell’Estate, c’è una regione in particolare che è riuscita a giovare estremamente del periodo invernale (periodo in cui ci sono anche ottime piante da balcone) e si sta parlando della Liguria.

L’aumento dei turisti in Liguria durante l’inverno

Durante l’inverno, sembra che i turisti si siano innamorati della brezza marina della Liguria nonostante la scelta del luogo completamente fuori stagione. Tra i vari appuntamenti più diffusi ci sono quelli delle coppie romantiche, le quali vedono nelle spiagge della regione una splendida opportunità carica di intimità ed accoglienza positiva. I dati riscontrati dagli analisti hanno sorprendentemente superato le aspettative della Regione. Tali ricerche sono state fatte per quanto riguarda l’affluenza del turismo dal mese di gennaio 2023 al mese di aprile 2023: secondo tali dati, le notti trascorse in diverse strutture ospitanti hanno raggiunto un numero che è andato oltre i 3 milioni 150.000. Tra i dati raccolti, un milione e 150.000 vengono da paesi stranieri (principalmente la Francia, gli Stati Uniti, la Germania ed i Paesi Bassi).

Una grande ripresa turistica per la Liguria

Questo numero è una grande vittoria per la regione della Liguria, dal momento che si tratta di un grande passo in avanti rispetto ai numeri raggiunti nel 2022, ma non solo: secondo gli analisti, i dati sono superiori anche al 2019, ovvero l’ultimo anno prima che esplodesse la pandemia e questa è una grande notizia per numerosi lavoratori del settore che hanno affrontato numerose difficoltà dopo l’arrivo del covid. Se le zone marine sono state estremamente frequentate durante l’Inverno, numerosi esercenti hanno straordinarie aspettative per quanto riguarda i risultati estivi, per cui si prevedono numeri ancora più alti e carichi di affluenza.

Impostazioni privacy