Loading...

Giornale Social Logo Giornale Social
Sei qui: Giornale Social » Lady Diana: in arrivo un’asta sulla sua ultima parure

Lady Diana: in arrivo un’asta sulla sua ultima parure

Da Andrea Barone

Maggio 16, 2023

Lady Diana: in arrivo un’asta sulla sua ultima parure
google news

Se sui gioielli più semplici si è molto interessati al calcolo dell’oro rivendendo dei cimeli di famiglia, non si osa di certo immaginare l’hype gigante che si sta creando attorno ai gioielli della Principessa Diana che presto verranno messi all’asta, poiché presto sarà venduta la parure che le è stata regalata da Dodi Al-Fayed!

L’ultima parure di Lady Diana

Nel 1997, Lady Diana andò dal gioielliere della corona (all’epoca direttore della ditta di gioielli Garrard) facendo richiesta di disegnare una collana di diamanti e di perle dei Mari del Sud appositamente per lei, con tanto di orecchini abbinati ad essa. Questi gioielli dovevano essere un regalo da parte di Dodi Al-Fayed per la principessa.

Tuttavia questo regalo non fu portato per molto tempo: la particolarità legata alla parure rispetto a tutti gli altri gioielli toccati dalla principessa è che questa si tratta dell’ultima vestita da Lady Diana prima di morire nel tragico incidente. Lo stesso Dodi Al-Fayed è morto insieme a lei nel tunnel dell’Alma a Parigi (infatti non fece in tempo a pagare i gioielli), quindi la coincidenza è ancora più grande.

L’asta della parure di Lady Diana

L’asta in cui verranno venduti i preziosi gioielli sarà realizzata al Pierre Hotel, celebre edificio che si trova a New York. I gioielli inizieranno la loro esposizione il 24 Giugno 2023 e quest’ultima terminerà il 27 Giugno 2023, con le offerte che saranno accettate anche attraverso il sito Live Actuioneers, in modo che alcuni clienti che non potranno presentarsi personalmente riescano comunque a fare un’offerta.

La particolarità appena descritta riguardante i gioielli fa di questi ultimi un pezzo unico e per questo è estremamente richiesto: si calcola infatti che il prezzo minimo con cui inizieranno le offerte avrà una base di 5 milioni di dollari, con un risultato finale che potrebbe arrivare addirittura alla cifra di 15 milioni di dollari.

 

Andrea Barone Avatar

Andrea Barone

Sono uno studente dell'università Suor Orsola Benincasa che al momento è molto vicino a laurearsi nella facoltà di cinema e televisione. Oltre ad essere uno studioso della materia, scrivo numerosi articoli non solo di cinema, ma anche di argomenti generici.