Chiara Ferragni dona il sangue per la prima volta: “Da tempo volevo farlo”

Da diverso tempo, tra pressione alta e melena, Fedez è fortunatamente tornato a casa dall’ospedale, con le cure che sono andate bene. Ci si aspettava che nella casa dei Ferragnez sarebbe passato un po’ di tempo prima che si sarebbe tornati a parlare nuovamente di elementi ospedalieri, ma a quanto pare non si è dovuto aspettare molto e stavolta per una cosa bella: Chiara Ferragni ha deciso di donare il sangue.

Chiara Ferragni dona il sangue per la prima volta

L’influencer da quasi 30 milioni di follower ha deciso di donare il suo sangue per la prima volta all’ospedale policlinico di Milano. La star ha commentato la cosa attraverso queste parole:

Da tempo volevo diventare donatrice di sangue ed oggi finalmente ho fatto la mia prima donazione. Un piccolo gesto che però tanto piccolo non è: una singola donazione aiuta come minimo tre pazienti riceventi (ogni sacca viene divisa in plasma, piastrine e globuli rossi) ed il sangue donato aiuta anche la ricerca verso moltissime malattie e patologie.

Donare sangue ha dei vantaggi anche verso il donatore: ad ogni donazione vengono fatti diversi screening di medicina preventiva. Si dà per scontato che le strutture ospedaliere abbiano tanto sangue a disposizione ma mi è stato detto che invece spronare la gente a donare è importantissimo perché c’è sempre più bisogno: se avete sempre voluto farlo e non avete mai provato non abbiate paura, tutto il procedimento è veloce ed assolutamente non doloroso.

Grazie a tutti i donatori per aver salvato la vita di migliaia di persone, compresa quella di mio marito. Sono orgogliosa di esserlo diventata anche io.

Il gesto è stato lodato dai media, poiché, data la popolarità di Chiara Ferragni, questa è un’ottima mossa per incentivare le persone ad interessarsi a qualcosa di importante dal punto di vista sanitario che solitamente viene ignorato o visto come troppo complicato. Ci si aspetta che le donazioni aumentino dopo questo gesto, in modo da seguire l’esempio sia da parte dei follower che potrebbero donare e sia da parte degli altri influencer che potrebbero incentivare i loro fan ad altre iniziative beneficiarie.

Impostazioni privacy