Alessandro Borghi dolcissimo papà: l’attore mostra la parte più intima della sua vita

Alessandro Borghi, attore, compagno e papà innamorato, mostra uno scatto commovente che tocca il cuore dei fan.

Attore di fama internazionale, nato dal nulla e destinato al successo. Potremmo definire il 2015 come il suo anno d’oro: Alessandro Borghi conquista la critica e il pubblico nazionale con la sua interpretazione di Vittorio in Non essere cattivo, confermando il suo talento nel ruolo di Aureliano Adami in Suburra. Fa coppia con Luca Marinelli, del quale diventa migliore amico e primo concorrente sul set.

Alessandro Borghi un papà innamorato
Borghi: un gesto amorevole nei confronti del figlio – giornalesocial.it

I due somigliano un po’ a Leonardo Di Caprio e Cillian Murphy: uno nato per essere una star oltre che un attore, l’altro più introverso, affascinato dalla recitazione, un po’ meno dalle conseguenze che ne derivano. Entrambi, a loro modo, si trasformano in giganti del panorama cinematografico italiano.

Alessandro Borghi non si è limitato ai confini nazionali. Di fatto, ha puntato all’estero. Per lui collaborazioni internazionali con Patrick Dempsey, Jessica Brown Findlay – nota per Downtown Abbey – e tanti altri. Quest’anno tornerà a dominare la piattaforma Netflix. Dopo il successo internazionale di Suburra, l’attore romano, vincitore del David di Donatello, interpreterà il re del porno: Rocco Siffredi in Supersex.

La serie si concentrerà tanto sull’infanzia del pornoattore, quanto sulle difficoltà patite in età adolescenziale e matura. Nonché sui pregiudizi che hanno bersagliato la sua professione, sull’isolamento sociale e familiare dati dall’indignazione in merito alla strada che Rocco volle intraprendere sin da ragazzo.

Alessandro Borghi, fuori dal set diventa un papà amorevole

L’attore romano, fuori dal set, si dedica ai suoi amici e alla famiglia. Benché abbia tenuto a tutelare la sua vita privata, è risaputo che Alessandro Borghi è legato sentimentalmente, da diversi anni, alla psicologa Irene Forti. I due sono diventati genitori al termine dell’anno 2023, in seguito alla nascita del primogenito Heima. Il profilo Instagram del divo nazionale tuttavia non include molti scatti del piccolo, in quanto – contrariamente a molti colleghi – Borghi sembra ben consapevole dei rischi ai quali potrebbe esporre il bambino.

Borghi mostra il piedino di suo figlio
Alessandro Borghi mostra il figlio Heima – credit: Instagram @alessandroborghi – giornalesocial.it

Gli utenti dovranno dunque accontentarsi di qualche inquadratura che punta ai dettagli, e in questo caso al piedino del piccolo Heima, poggiato contro il divano di casa. L’attore ha condiviso lo scatto poche ore fa, suscitando dolcezza e coinvolgimento da parte di coloro che da anni sostengono la sua carriera. Un modo, questo, di mostrare il suo grande affetto per il figlio, senza tuttavia cedere alla tentazione di esporlo più del dovuto.

Impostazioni privacy