Aeroporto di Bari: il primo impianto di rifornimento Green

Il 12 giugno 2023 l’aeroporto di Bari ha inaugurato un nuovo impianto di rifornimento del carburante, ed è Green! Un passo importante verso la sostenibilità per quanto riguarda i veicoli dell’aviazione generale e aerotaxi.

Da oggi l’aeroporto Karol Wojtyla di Bari sarà dotato di un nuovo impianto Green che rivoluziona il rifornimento degli aerei. Una scelta sostenibile che rende Bari una destinazione ancor più desiderata: oltre ad assicurarsi la convenienza dell’autonoleggio in aeroporto, anche questa importante novità farà guadagnare punti all’aeroporto del capoluogo pugliese.

Aeroporto di Bari: il primo impianto di rifornimento Green

Il 12 giugno 2023, l’aeroporto Karol Wojtyla di Bari ha inaugurato in mattinata un nuovo impianto per il rifornimento del carburante dei veicoli dell’aviazione generale e degli aerotaxi, in particolare della business unit dedicata al mondo dell’aviazione Air Bp del gruppo Bp.

Si tratta del primo nel suo genere in tutta Italia.

In una nota di Aeroporti di Puglia si legge:

Il nuovo distributore Avgas è stato realizzato in un’ottica di sostenibilità ambientale, e costituisce la prima stazione di fornitura di Ul 91, benzina senza piombo per aeromobili di nuova generazione in Italia.

Si sottolinea inoltre che il nuovissimo impianto per il rifornimento del carburante non è connesso ad alcuna rete elettrica, e pertanto è “completamente autonomo da un punto di vista energetico essendo alimentato da pannelli fotovoltaici propri di ultima generazione”.

Antonio Maria Vasile, presidente di Aeroporti di Puglia, spiega:

L’entrata in esercizio di questo nuovo impianto rientra nella strategia di sviluppo della sostenibilità ambientale che da tempo la società persegue. L’aeroporto, infatti, è luogo di intensa attività che ha un impatto significativo anche sull’ambiente. Per questo è nostro dovere agire in modo responsabile e mettere in atto misure concrete per ridurre le emissioni.

Tommaso Marrocchesi Marzi, presidente di Air Bp Italia, conclude:

Air Bp si dimostra leader del settore, sensibile alle tematiche ambientali e concretamente motivata nella realizzazione di infrastrutture sostenibili e nella costituzione di partnership con interlocutori qualificati ed impegnati nel contenimento delle emissioni.

Impostazioni privacy