Acquafun di San Candido: il parco riaprirà

San Candido è un luogo pieno di grandi attrazioni turistiche, ma una delle cose che hanno sempre fatto l’estate un luogo pieno di armonia e di relax in città è sicuramente l’Acquafun. Dopo una chiusura inaspettata che ha lasciato scontenti gli abitanti del luogo ed i turisti, sembra che il parco riaprirà presto.

Perché Aquafun è stato chiuso a San Candido

Acquafun è stato chiuso l’anno scorso a causa dell’aumento esponenziale dei costi di energia per mantenere il parco. Le risorse da spendere sono aumentate sempre di più, tanto che è stata fatta richiesta al comune per avere dei fondi che permettessero il mantenimento del luogo che da diverso tempo è un punto di ritrovo per tanti abitanti durante l’estate. Tuttavia, siccome non c’è stato alcun riscontro, si è deciso di chiudere il parco.

Aquafun riaprirà a San Candido

Dieter Wurmböck, presidente del nuovo cda, ha rilasciato una dichiarazione in cui evidenzia l’intenzione di riaprire il parco a San Candido:

“Ora la situazione del mercato energetico si è calmata in modo significativo e il nuovo consiglio d’amministrazione di IB srl Acquafun San Candido ha elaborato una nova strategia per il futuro e, in stretto accordo con l’amministrazione comunale che ha assicurato il proprio sostegno sotto il punto di vista burocratico ed economico, ha mosso i primi passi.

In gennaio abbiamo commissionato uno studio, per valutare come gestire l’Acquafun nel modo più efficiente possibile. Inoltre, stiamo effettuando delle riparazioni necessarie da tempo, nel corso delle quali tutto l’impianto verrà aggiornato per quanto riguarda la protezione antincendio e la sicurezza per poter riaprire il più presto possibile e garantire il buon funzionamento della struttura.”

Non è stata ancora rilasciata una data di apertura, ma il consiglio ha annunciato che verrà presto decisa, anche perché si stanno affermando delle alternative per quanto riguarda l’utilizzo dei costi di energia, optando per risorse ecosostenibili che possono risultare estremamente comode.

Impostazioni privacy